Andare in vacanza con un bagaglio a mano Ryanair

Andare in vacanza con il bagaglio a mano di Ryanair

Il bagaglio a mano di Ryanair.

Il dilemma di tutti i viaggiatori low cost, un’eterna sfida tra stile e comodità, che si racchiude in 10 kg di vestiti entro uno spazio di 55x40x20.

Raggiungere l’essenziale non è la parte più complessa, quanto riuscire nell’essenzialità ad abbinare con stile i capi d’abbigliamento che meglio tengono  la piega.

Come suggerimento noi di modescope consigliamo di cominciare da farmaci, creme e articoli essenziali, dopo di che passate ai vestiti.

Per non sbagliare, la scelta dovrebbe ricadere su una palette specifica di colori, 2 o 3 al massimo, in modo da poter abbinare i capi in diversi modi a seconda del momento, dell’evento e  dello stato d’animo.

L’ideale sarebbe colori scuri, che tengono meglio lo sporco, ma sono anche meno indicati per viaggi estivi o in posti caldi.

In ogni caso cercate di portare via un abbigliamento di materiali che tengono bene la piega, non potrete permettervi di stirarli per pochi giorni di viaggio!

Partite con le scarpe più pesanti o più voluminose che volete portare via, e lasciate sandali e ciabatte nel bagaglio a mano.

Altro discorso sono invece i liquidi e gli oggetti proibiti per quanto riguarda i bagagli a mano: non portate via forbici, ma potete portare rasoi purché siano usa e getta con le lame protette.

La portata massima dei liquidi consentiti è di un litro, ma diviso in barattoli da 100 ml massimo.

Può succedere comunque di sforare i limiti consentiti per il bagaglio a mano di Ryanair, sia per peso che per misure.

In quel caso ci sono alcuni trucchi per raggirare il sistema di controllo dei bagagli a mano Ryanair: per evitare i controlli in fase di check-in, cercate di non essere tra i primi ad effettuarlo e non aspettate in coda. Ryanair infatti effettua i controlli in fase di check-in, ma non può sforare determinate finestre temporali per questa operaione; così i controlli vengono effettuati solo sui primi, mentre chi è in fondo può tranquillamente imbarcarsi anche con qualche chilo o centimetro in più.

Potete se no comprare una busta duty free dal costo di 20 cent di euro, per inserire all’interno qualche articolo personale. Tale articolo infatti non verrà considerato nei limiti di trasporto del bagaglio a mano e tendenzialmente la si può fare franca.

Se ancora non foste soddisfatti di queste soluzioni vi consiglio di guardare questo video promosso dalla stessa Ryanair su come fare un bagaglio a mano perfetto.

Dove andrete in vacanza con Ryanair? in ogni caso ricordatevi di portarvi dietro questi suggerimenti, perchè Tutti, almeno una volta nella vita, hanno avuto o avranno problemi con il bagaglio a mano di Ryanair

Shopping

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *